Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Domenica Bueti: che cos’è il tempo?

Che cos’è il tempo? Esiste in modo assoluto fuori di noi o è solo una proiezione della nostra mente? Secondo i neuroscienziati esso è indispensabile per la creazione dell’identità, della coscienza, della memoria e per il funzionamento del cervello. La neuroscienziata cognitiva Domenica Bueti dirige il Laboratorio di Percezione del Tempo - TimeLab alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste e studia il modo in cui il cervello elabora e produce il senso del tempo e il modo in cui la sua percezione può variare da una persona a un’altra. Le sue ricerche si focalizzano sulla comprensione dei meccanismi neurali alla base di questa percezione mediante tecniche di neuroimmagine e di neurostimolazione.

 

L'intervista è stata realizzata da Rai Scuola durante il Festival della Scienza di Genova 2018 contestualmente alla conferenza: Il tempo esiste solo nel nostro cervello? Fisica, Filosofia e Neuroscienze a confronto.

 

Condividi lo speciale