Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Festival della Scienza Genova 2016

Festival della Scienza Genova 2016

Dal 27 ottobre al 6 novembre la città di Genova ospita la 14^ edizione del FESTIVAL DELLA SCIENZA: 272 eventi, articolati in 29 mostre, 89 laboratori, 154 tra incontri, spettacoli e eventi speciali a cui si aggiungono 28 eventi Fuori Festival, tutti ispirati al tema “Segni”.

La scienza studia i segni che l’uomo ravvisa nella natura, ma è anche scritta con i segni di un linguaggio appropriato inventato dall’uomo. I segni del linguaggio matematico, i segni dell’evoluzione scritti nel tempo profondo, i segni molecolari, i segni genetici, la ricerca di segni di vita su altri pianeti, i segni del linguaggio comune, le prove del delitto; moltissime sono le tipologie di segni analizzati dalla scienza.

Il Festival si conferma iniziativa di riferimento nell’ambito della formazione su scienza e tecnologia. Sono oltre 850 infatti le classi scolastiche che hanno già prenotato la loro visita al Festival, con un coinvolgimento di circa 22.000 studenti di ogni ordine e grado, provenienti non solo dalla Liguria ma anche da Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia-Romagna, Veneto, Campania, Puglia.

Durante gli undici giorni del Festival il programma vede ospiti d’eccezione, come il premio Nobel per la Chimica Martin Chalfie (5 novembre, ore 21) e il vincitore del Premio Turing 2012 Silvio Micali, (5 novembre, ore 17:30). Sarà anche presente il coordinatore del progetto Virgo per la scoperta delle onde gravitazionali, Fulvio Ricci (29 ottobre, ore 16). Di spazio e particelle parleranno Guido Tonelli (30 ottobre, ore 21), che farà il punto sulle ricerche per il bosone di Higgs al Cern, e Elena Aprile (4 novembre, ore 21) che introdurrà alla materia oscura. Riguardo i simboli e i segni in matematica interverranno Eugenia Cheng (29 ottobre, ore 18:30) e Eduardo Sáenz de Cabezón Irigaray (5 novembre, ore 18:30). Mentre di tecnologia e futuro parleranno Marcus Du Sautoy (3 novembre, ore 15:30) e David Orban (2 novembre, ore 21). Le promesse della tecnologia CRIPS verranno illustrate da Pier Giuseppe Pelicci (6 novembre, ore 18:30), e in generale i segni genetici saranno l’argomento di Joseph Mazur (31 ottobre, ore 21) e Sam Kean (28 ottobre, ore 21). La longevità sarà il tema affrontato da Juan Carlos Belmonte (30 ottobre, ore 18:30). Infine, del rapporto tra scienza, arte e filosofia parleranno Bruno d’Amore (1 novembre, ore 21) e Maurizio Ferraris (28 ottobre, ore 18).

Rai Cultura è presente al Festival della Scienza e raccoglierà giorno per giorno in questo speciale contributi video, interviste e approfondimenti direttamente dal Festival.

Buona visione!

Quando gli scienziati scoprono di essere persone normali

Quando gli scienziati scoprono di essere persone normali

Durante il Festival della Scienza di Genova 2016 Rai Cultura ha intervistato alcuni degli scienziati protagonisti di questa XIV edizione: Luigi Naselli-Flores, professore di Botanica ambientale e applicata presso l’Università di Palermo. Da oltre 25 anni Flores si diverte a studiare l’ecologi [...]

Leggi tutto

Graziano Cecchinato: rivoluzione in classe

Graziano Cecchinato: rivoluzione in classe

Intervista a Graziano Cecchinato a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Graziano Cecchinato è ricercatore in Pedagogia Sperimentale nell'ambito delle Tecnologie dell’educazione, è docente di “Psicopedagogia dei nuovi media” e di “Tecnologie dell’e-learning” presso [...]

Leggi tutto

Alessandro Amato, geologo: sotto i nostri piedi

Alessandro Amato, geologo: sotto i nostri piedi

Intervista al geologo Alessandro Amato a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Alessandro Amato è geologo e dirigente di ricerca presso l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dove ha diretto il Centro Nazionale Terremoti. È stato membro della [...]

Leggi tutto

Luigi Francesco Agnati: segnali nella mente

Luigi Francesco Agnati: segnali nella mente

Intervista a Luigi Francesco Agnati a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Luigi Francesco Agnati è professore emerito dell’Università di Modena dal 2009. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna, ha conseguito una seconda laurea in Farmacia [...]

Leggi tutto

Alessandro Rosina: il futuro che (non) c`è

Alessandro Rosina: il futuro che (non) c`è

Intervista a Alessandro Rosina a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Alessandro Rosina è professore ordinario di Demografia e Statistica sociale all’Università Cattolica di Milano, dover dirige anche il Center for Applied Statistics in Business and Economics. [...]

Leggi tutto

La mostra "Shared sky": tutti sotto lo stesso cielo

La mostra Shared sky: tutti sotto lo stesso cielo

Al Festival delle Scienze di Genova 2016, è stata allestita dall'Istituto Nazionale di Astrofisica la mostra “Shared sky: tutti sotto lo stesso cielo“. Dall'Australia al Sudafrica, un viaggio tra arte e scienza. Artisti aborigeni della tribù Yamaji e artisti sudafricani della tribù Xam hanno crea [...]

Leggi tutto

Roberto Cingolani: i segni dell`uomo sul pianeta azzurro

Roberto Cingolani: i segni dell`uomo sul pianeta azzurro

Intervista a Roberto Cingolani a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Roberto Cingolani è direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT). Laureato in Fisica all’Università di Bari, è autore e co-autore di circa 700 pubblicazioni su riviste in [...]

Leggi tutto

Eliana Liotta: smartfood, l`alimentazione intelligente

Eliana Liotta: smartfood, l`alimentazione intelligente

Intervista a Eliana Liotta a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. Eliana Liotta è giornalista e comunicatrice scientifica. Ha scritto il best seller La Dieta Smartfood, un caso editoriale nel 2016. Il secondo libro, Le ricette Smartfood (Rizzoli), sarà pubblic [...]

Leggi tutto

David Orban: singolarità

David Orban: singolarità

Intervista a David Orban a cura di Rai Cultura durante il Festival della Scienza di Genova 2016. David Orban, imprenditore e divulgatore, è docente alla Singularity University presso la NASA, in California. Ha fondato e condotto diverse società di alta tecnologia in Europa e negli Stati Uniti [...]

Leggi tutto