Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Si chiama AR2665. E` una macchia solare grande come Giove. Possibili tempeste magnetiche sulla Terra

Il Sole si sta avvicinando alla fase di minima attività nel suo ciclo di 11 anni e il numero di macchie visibili sulla superficie è pertanto basso, ma al momento c'è in evidenza una macchia solare particolarmente grande, delle dimensioni di Giove. Si estende per 125.000 chilometri ed è già studiata da numerosi telescopi, a partire dal satellite della Nasa Sdo (Solar Dynamics Observatory).

La macchia extralarge si chiama AR2665 ed è visibile anche con telescopi solari amatoriali. Per il momento si trova vicino al bordo del disco del Sole, ''ma in pochi giorni arriverà al centro del disco e 'punterà' verso la Terra e a quel punto potremmo aspettarci fenomeni in grado di provocare tempeste magnetiche sul nostro pianeta'', ha spiegato Mauro Messerotti, dell'Osservatorio di Trieste dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), consigliere della direzione scientifica dell'Inaf e dell'università di Trieste.
(VIDEO INAF TV)

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo