Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

RIPRODUZIONE E VITA DELLE PIANTE

La riproduzione delle piante può avvenire per via sessuale o asessuale, ossia, secondo la terminologia scientifica, per via gamica o agamica. L’unità didattica illustra e spiega entrambe le modalità riproduttive, analizzando il ruolo svolto dalle diverse parti di cui la pianta è costituita, a partire dal fiore.
Al di là della sua indiscussa valenza decorativa, il ruolo del fiore nel processo riproduttivo è diventato sempre più importante nel corso dell’evoluzione: i suoi petali sono diventati man mano più vistosi per attirare gli insetti, che, impregnandosi di polline, provvedono alla fecondazione degli altri fiori su cui si posano.
Le foglie sono invece le parti delle piante deputate allo svolgimento della fotosintesi clorofilliana, una reazione chimica che, combinando anidride carbonica e acqua, produce glucosio e ossigeno. Se il primo costituisce il nutrimento quotidiano delle piante, l’ossigeno, liberato nell’aria, la rende più respirabile per uomini e animali.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo