Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

#raccontocosmico Uno show sull`evoluzione dell`universo. Sabato, ore 21, in diretta streaming

Si intitola "Racconto cosmico. Spazio, materia e gravità nell'evoluzione dell'Universo". E' uno degli eventi clou dell'undicesima edizione del Festival delle Scienze di Roma, in programma all'Auditorium Parco della musica dal 20 al 22 maggio. Verrà trasmesso sabato, in diretta streaming sul sito di Rai Cultura a partire dalle ore 21.  

A pochi mesi dalla prima rivelazione delle onde gravitazionali da parte delle collaborazioni internazionali LIGO e VIRGO, una conferenza-spettacolo che intrecciando dialoghi, narrazione per immagini, voci e musica, accompagna il pubblico alla scoperta di alcuni dei più affascinanti misteri della fisica contemporanea.

Guidati da Patrizio Roversi e  arricchiti dai disegni animati di Luca Ralli e dal pianoforte di Umberto Petrin, con la voce narrante di Maria Giulia Scarcella, i dialoghi tra i protagonisti ripercorrono l'intera evoluzione dell'Universo.

L'esplorazione delle idee alla frontiere delle nostre conoscenze tocca l'origine e l'evoluzione dell'Universo, la sua struttura fatta di oggetti visibili e invisibili, la materia oscura e le altissime energie delle particelle accelerate nei grandi acceleratori, la relatività di Einstein e le onde gravitazionali, fino alla straordinaria finestra aperta sull'universo dai recenti risultati sulla loro rivelazione. 

L'evento è a cura dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e prevede la partecipazione di Fernando Ferroni, presidente INFN e professore di Fisica alla Sapienza di Roma, Antonio Masiero, vicepresidente INFN e professore di Fisica all'Università di Padova, Viviana Fafone, professore di Fisica all'Università di Tor Vergata.  

Nel video di Musacchi & Ianniello le immagini del Festival delle Scienze 2015 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo