Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

MECCANICA QUANTISTICA

Nata e sviluppatasi nella prima metà del Novecento, la meccanica quantistica ha rivoluzionato la fisica moderna. Insieme alla teoria della relatività, con cui condivide il carattere antintuitivo e distante dal senso comune, ci ha costretto a rinunciare alle categorie concettuali consolidate per impegnarci in una vera e propria sfida intellettuale. Ma che cos’è esattamente la meccanica quantistica? Gli ospiti in studio, nel corso di un dibattito moderato da Luciano Onder, ci spiegano che si tratta di un complesso di teorie fisiche atte ad indagare e interpretare il comportamento della materia a livello atomico o subatomico. Il padre della fisica quantistica è a pieno titolo Max Planck (1858-1947) che, nel 1901, formulò l’ipotesi secondo cui gli atomi assorbono ed emettono radiazioni in modo discontinuo, ossia per quanti di energia, rappresentabili concettualmente come granuli di energia indivisibili. Strettamente connesso alla meccanica quantistica è il principio di indeterminazione di Heisenberg, secondo il quale esistono coppie di variabili, come la velocità e la posizione, che non possono essere conosciute simultaneamente in modo esatto. La meccanica quantistica ha infatti un carattere prettamente probabilistico. Attraverso la comprensione della struttura atomica, e successivamente della struttura del nucleo, l’apparato teorico generale della meccanica quantistica ha dato l’impulso fondamentale alla fisica nucleare. Al dibattito in studio, moderato da Luciano Onder, partecipano: Saverio Pascazio (Docente di Fisica all’Università di Bari), Carlo Cosmelli (Docente di Fisica all’Università La Sapienza di Roma), Giovanni Battimelli (Docente di Fisica all’Università La Sapienza di Roma), Augusto Garuccio (Docente di Storia della fisica all’Università di Bari). L’unità didattica è tratta da una puntata di Explora – La TV delle Scienze, una produzione Rai Educational realizzata nell_%_ambito della convenzione stipulata negli anni 2003-2006 tra il Ministero dell_%_Istruzione, dell_%_Università e della Ricerca e la Rai Radiotelevisione italiana.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo