Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

LA BOMBA ATOMICA. STORIA DELLA SCIENZA

Le unità audiovisive dal titolo comune Storia della scienza, tratte dal progetto di Rai Educational Pulsar, propongono il racconto, in ordine cronologico, delle radicali trasformazioni introdotte dalla scienza e dalla tecnologia nel corso del Novecento. Lo scopo è quello di fornire agli insegnanti un supporto didattico che, oltre a sintetizzare i concetti basilari, ponga l`accento su un aspetto spesso trascurato dai libri di testo: la dimensione storica e culturale che ha favorito il progresso scientifico.
L’unità audiovisiva ricostruisce la vita e le scoperte del gruppo di fisici che parteciparono al "progetto Manhattan" e alla ricerca scientifica, nonché alle sperimentazioni che condussero alla realizzazione della prima bomba atomica. Il Manhattan Engineer District venne finanziato dal governo Roosvelt nel 1942, in collaborazione col governo britannico e nella massima segretezza, con la convinzione, alimentata dai fisici tedeschi ebrei costretti all’esilio Leo Szilard ed Edward Teller e da Albert Einstein, che la Germania nazista stesse compiendo pericolosi passi avanti nella ricerca finalizzata alla costruzione dell’esplosivo atomico. In effetti, nel 1928, i fisici tedeschi Otto Hahn e Fritz Strassmann erano giunti alla prima fissione nucleare.
In favore del progetto, che si rivelerà la prima grande impresa di collaborazione tra mondo scientifico, industria bellica e classe politica, Albert Einstein abbandonò i suoi precedenti propositi pacifisti.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo