Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Albert Einstein: la scienza fra le due guerre

L`unità audiovisiva si apre con le immagini dell`arrivo del cinquantaquattrenne Albert Einstein (1879-1955) negli Stati Uniti. È il 1933 e Einstein è uno dei quarantamila scienziati e intellettuali che negli anni Trenta abbandonarono l`Europa per sfuggire al nazismo e al fascismo. Lo scienziato tedesco divenne in breve tempo il simbolo di questa enorme migrazione culturale, che fece degli Stati Uniti il nuovo centro mondiale della scienza. Nelle sue tournée americane del 1931 e del 1932, egli venne sempre accolto con un entusiasmo pari a quello fino ad allora riservato ai divi del cinema. Nel 1939 sarà Albert Einstein ad inaugurare la Fiera del Progresso di New York.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo