Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Memex: Galileo (pt.61)

 

“Un virus è un ‘pacchetto’ di geni racchiuso in una scatola di proteine. Questa scatoletta nell'ambiente esterno è inerte, ma quando entra in una cellula ne prende il controllo e la fa diventare una fabbrica di nuovi virus”. A raccontarci il mondo dei virus e in particolare, nella puntata di oggi, il morbillo e la sua storia, è Giovanni Maga, Responsabile della Sezione Enzimologia del DNA & Virologia Molecolare presso l'Istituto di Genetica Molecolare IGM-CNR di Pavia.

Il viaggio nella Scienza continua con la storia del cacao spiegata da Marina Russo (Campus Biomedico - Roma) e con la vita del chimico tedesco August Kekulé raccontata dal giornalista scientifico e scrittore Pietro Greco.

Valerio Rossi Albertini intervista Grazia Umana, Direttrice dell’Osservatorio Astrofisico di Catania (Inaf) a proposito di un progetto che coinvolge paesi e ricercatori di tutto il mondo per la realizzazione di due grandi osservatori astronomici che studieranno l’Universo attraverso i raggi gamma di altissima energia.

Valerio dialoga anche con Alessandro Cellerino, Professore Associato di Fisiologia presso il Laboratorio di Biologia della Scuola Normale Superiore di Pisa, per parlare di invecchiamento e di tumori a partire da alcune riflessioni: perché invecchiamo? Quali sono i meccanismi alla base di questo fenomeno? Perché il tempo agisce diversamente su specie diverse e, in una certa misura, anche all’interno della stessa specie ci sono individui che invecchiano prima di altri?

Per rivedere tutte le puntate di Galileo clicca qui

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo